Fantàsia Festival

Benvenuto viaggiatore, stai per varcare la soglia di un mondo senza tempo ne spazio… un mondo nel quale l’immaginazione umana diviene realtà.

Apriamo le porte del regno di Fantàsia.

Activities

Vivi a pieno l’esperienza del Festival!

Fantàsia Festival è un’occasione per agire, muoversi, dedicarsi. Le esperienze che coinvolgono insieme il corpo e la mente stimolano la nostra parte creativa, ci danno la possibilità di scoprire ed imparare cose nuove.

Attraverso queste attività, da svolgersi nella location del festival e nelle sue vicinanze, ci immergiamo a pieno nella cultura del territorio dando vita insieme al mondo magico di Fantàsia, in modo cosciente e creativo, rispettando l’ambiente, le persone e noi stessi.

Music

Le atmosfere sonore di Fantàsia.

Fantàsia è un luogo di condivisione artistica nel quale ogni pianeta dell’universo musicale ha il suo spazio. Lasciatevi trasportare dalla moltitudine di sonorità differenti e verrete trasportati in una dimensione dove la comunicazione non è fatta di parole ma di gesti, danze e sfumature di colori e suoni.

Healing Area

Un intera area dedicata alle discipline legate al benessere.

L’Healing Area di Fantàsia Festival è uno spazio comunitario di consapevolezza ed evoluzione. Un luogo sereno dove potersi dedicare alla propria crescita emotiva, dove riconoscere noi stessi e le persone al nostro fianco.

Le attività che si svolgono in quest’area hanno l’obiettivo di raggiungere, attraverso un atto creativo, individuale e collettivo, armonia con la nostra essenza in uno stato di quiete.

Sperimentando insieme varie tecniche e discipline, abbiamo la possibilità di connetterci con la nostra parte più profonda, scoprendone la bellezza, la gioia, e la capacità di illuminare tutto ciò che ci circonda.

Circus

Quattro giorni di spettacoli, performances e laboratori di circo.

Fantàsia è luogo di massima espressione artistica. Il circo contemporaneo, che sceglie di vivere lo spettacolo della vita, ne è parte fondamentale. Per questi artisti fare circo è l’insieme di tutte le arti, è gioia e dolore insieme, è espressione vitale, è gioco. Lo chapiteau è il luogo dove artisti e giocolieri si esibiranno, creeranno laboratori-scuola di circo, teatro, danza, per dare la possibilità a tutti di “tirare fuori” la propria espressività artistica.

Family Area

I bambini hanno sempre bisogno di giocare e conoscere. Il confronto con loro ci riporta nel mondo dell’infanzia e della spensieratezza.

Un area del Festival pensata come un punto di ritrovo familiare, dove svolgere attività ludiche insieme ai nostri bimbi. Un occasione per i più piccoli di divertirsi imparando, in un contesto libero e a contatto con la natura. Un luogo in cui riscoprire la bellezza di non prendersi troppo sul serio, per i più grandi.

Glam village

Il “Glam Village” è un piccolo villaggio incantato, allestito nell’area più tranquilla e silenziosa del parco.

Il Glam Village è particolarmente adatto a quelle persone che non vogliono rinunciare alla comodità e che cercano una situazione più tranquilla all’interno del Festival.

Nella stessa area del villaggio troviamo l’Healing area, un luogo sereno dove potersi dedicare alla cura di se stessi, e la Family area, particolarmente adatta ai bimbi per tutte le attività che offre.

Location

Il Parco del Monte Cucco è un luogo di grande interesse naturalistico, strategico punto di partenza per esplorare le bellezze della Regione Umbria e del centro Italia.

Come Arrivare a Fantàsia

La location del Festival è l’area montana denominata Pian delle Macinare, si trova all’interno del comune di Costacciaro in provincia di Perugia. L’area è immersa nel parco naturale del Monte Cucco ed è caratterizzata dalla presenza di grandi faggi che si alternano a distese verdi.

Pian delle Macinare è raggiungibile in auto oppure a piedi, percorrendo l’antica strada mulattiera di circa 8 km che la separa dal paese.

Calcola il percorso

Il festival si svolge grazie alla collaborazione con l’Università degli Uomini Originari di Costacciaro, da oltre 700 anni custodi del territorio. Potete trovare più informazioni sul loro sito web.

Attorno alla metà del XIII secolo, con la volontà di stabilire un rapporto giusto ed equilibrato tra uso e conservazione della risorse ambientali, gli uomini di Costacciaro si strinsero in un patto sociale detto Università degli Uomini Originari. In tempi distruzione ambientale, Il Monte Cucco si è salvato grazie al magnifico rapporto instauratosi tra l’uomo e la montagna. Lo statuto degli Uomini Originari con i suoi atti protegge boschi e sorgenti e garantisce sostentamento alla comunità. Questo sistema associativo ha consegnato un ambiente naturale incontaminato che ora sta a noi difendere e tutelare.

Nei dintorni

La cornice del Festival è un luogo ricco di cultura e panorami mozzafiato, vi consigliamo di fare una sosta durante il vostro viaggio fino a Fantàsia, ecco alcuni consigli.

Castelluccio di Norcia

Castelluccio è uno dei centri abitati più elevati dell'Appennino. Da maggio, a metà luglio, la natura regala uno spettacolo meraviglioso. Ogni anno migliaia di fiori sbocciano spontaneamente trasformando l’altopiano in una tavolozza di colori. L’evento naturale si celebra con la festa della Fioritura che si tiene ogni anno, l'ultima domenica di giugno.

Cascata delle Marmore
Cascata delle Marmore

La Cascata delle Marmore è una delle più famose d'Italia. Si trova nella Valnerina, a poca distanza dalla città di Terni. Se passate nelle vicinanze durante il vostro viaggio per Fantàsia, la Cascata è uno dei luoghi obbligatori da visitare: la sua bellezza ha affascinato nel corso dei secoli poeti e scrittori, e continua ad affascinare ogni anno migliaia di turisti che decidono di visitarla.

Monte Conero

Il Monte Conero presenta un litorale unico, una sorprendente cornice a un mare pulito e balneabile. La fascia costiera, situata a sud di Ancona, è una distesa di spiagge bianche ancora incontaminate. Alle calette più solitarie, raggiungibili soltanto via mare, si alternano spiagge più facilmente accessibili e attrezzate. L’area vanta alcune delle località più suggestive della riviera adriatica, Portonovo, Mezza Valle e le delle Due Sorelle sono solo alcune di queste.

Foci di Cagli

Non distante dalla location di Fantasia, nel piccolo comune di di Cagli, nella Frazione Foci, si incontra una forra del fiume Burano. Il letto del fiume si restringe creando caratteristiche cascatelle anche di qualche metro che hanno creato delle pozze profonde diversi metri, alcune anche piu di 5. A valle della forra il fiume si allarga lasciando spazio a delle piccole spiaggiole, ideali per rilassarsi e rinfrescarsi durante la stagione estiva.

Terme di Saturnia

Le sorgenti Termali di Saturnia si trovano a Manciano, in Provincia di Grosseto, nella Valle del fiume Albegna. Saturnia si trova al centro di un comprensorio che vede ai suoi vertici i borghi di Manciano, Scansano e Pitigliano. Il sito vanta una storia risalente al periodo etrusco. La leggenda narra che le Terme si sarebbero formate nel punto esatto in cui cadde il fulmine che il dio romano Giove, adirato per le nefandezze degli uomini, scagliò sulla Terra contro Saturno.

Perugia

Perugia, capoluogo della Regione Umbria, dispone di un immenso patrimonio artistico e culturale, ne troviamo testimonianza In ogni angolo e piazza della città. Ricca di storia e monumenti, è una meta turistica internazionale. L’Università degli Studi di Perugia, uno dei più antichi atenei d’Italia, è sede dell’Accademia di belle arti Pietro Vannucci ed ospita una delle primissime biblioteche pubbliche, la Biblioteca Augusta.

Lago Trasimeno

Immerso nel verde delle colline umbre si trova sulle sue sponde si trovano dell'Italia centrale. Il lago trasimeno è un vero e proprio paradiso naturale, importante punto di sosta e nidificazione di diverse specie di uccelli. A fare da cornice, dolci colline con boschi che si alternano a campi di girasole, vigneti e distese di olivi. Il lago più esteso borghi di una bellezza mozzafiato.

Gubbio

Gubbio è tra le più antiche città dell'Umbria, meravigliosamente conservata nei secoli e ricca di monumenti che testimoniano il suo passato. Architettonicamente rappresenta il capolavoro della civiltà medievale e della società due-trecentesca, articolata nelle corporazioni di arti e mestieri. Gusta i sapori del territorio come i pregiati tartufi e le buonissima crescia. Scopri le antiche tradizioni artigianali visitando botteghe e laboratori.

Grotte di Frasassi

Le grotte di Frasassi sono delle grotte carsiche sotterranee che si trovano nel territorio del comune di Genga, in provincia di Ancona. Il complesso delle grotte ricade all'interno del Parco naturale regionale della Gola della Rossa e di Frasassi.Il complesso è formato da una serie di grotte di cui la prima, visitabile dall'attuale ingresso, è l'Abisso Ancona, una enorme cavità che ha un'estensione di 180 x 120 m ed un'altezza di 200 m; è talmente ampia che al suo interno potrebbe essere contenuto senza problemi il Duomo di Milano.

Contattaci

Vogliamo dare a tutti la possibilità di esprimersi.

Crediamo che grazie alla vostra partecipazione questo sogno può diventare realtà. Anche tu hai la possibilità di contribuire con la tua arte, la tua musica e le tue capacità, alla creazione di un luogo nel quale le diversità unisce e la condivisione arricchisce.

Informazioni di contatto

Fantàsia Festival – Contemporary art, Music and Culture

Freaky Circus Ass. Musicale

Per qualsiasi tipo di informazioni, richieste o proposte inerenti al Festival potete usare il modulo di contatto.

Ho letto e accetto i termini e condizioni e la privacy policy